Zidane lascia il Real e noi teniamo Allegri

Oramai non è un segreto il fatto che la Juventus abbia rinnovato la fiducia ad Allegri più per mancanza di alternative che per reale fiducia e, fino a una settimana fa, il ragionamento era anche corretto.

Poi però arriva l’esonero a Sarri e, notizia di poche ore fa, l’addio di Zinedine Zidane.

Sorvolando su Sarri che ancora forse non è pronto, nonostante un grande anno al Napoli, Zidane poteva essere un grande acquisto e infatti la Juventus aveva provato a sondare il terreno con il francese qualche settimana fa.

Oramai indietro non si torna e quindi per il prossimo anno ci terremo Allegri, ma con il senno di poi non può che rimanere l’amaro in bocca. Sarebbe bastato aspettare due settimane per avere Zidane al posto dell’attuale mister di Livorno.

Speriamo che nella prossima stagione Massimiliano sappia smentire il pubblico ostile con la vittoria della Champions che manca da troppo tempo e che permetterebbe al mister toscano di dimostrare di aver fatto quel salto di qualità in più che in tanti invocano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.